mercoledì 10 ottobre 2007

15

7 commenti:

lia ha detto...

bah, è meno efficace di altre più semplici. forse dovrei sbiascicare meno le ombre.

Lele ha detto...

cosa intendi per "sbiascicare"?
A me questa tavola piace...la vignetta iniziale con la panoramica del locale la trovo molto efficace e ad effetto.
Toglimi una curiosità, il disegno lo realizzi a mano e le ombreggiature con photoshop? te lo chiedo perché ho notato nella linea di contorno alcune irregolarità (come quando il pennello è scarico) che donano all'insieme una vibrazione piacevole.
Ciao

lia ha detto...

si, faccio la tavola col pennarel-pennello pentel eppoi me la ombreggio con photoshop.
è un esperimento. il fatto è che io nn ho un'ottima capacità di sintesi b/n perciò nn posso fare una tavola di solo tratto. viene una schifezza. allora o mi aiuto coi colori (ma in questo caso sarebbe una lavorazione troppo lunga per uno storyboard) oppure ci metto su un pò di ombre. però all'inizio facevo proprio un accenno, adesso le sto curando forse eccessivamente...(insomma le sbiascico), le ritocco troppo e forse per essere uno storyboard perde di freschezza...o no?
ciau! grazie lele :)

Lele ha detto...

Secondo me, la freschezza è rimasta tale e quale alle tav. iniziali...quindi non hai perso niente per strada!
Molto probabilmente, essendo immagini di interni poco illuminati, sei costretta necessariamente a curare di più i mezzi toni.
"Sbiascicando" esprimi con maggior forza e decisione quello che hai in mente, quindi per me è ok...Oltre che un interessante storyboard questo è soprattutto un bel fumetto.
Se posso permettermi un'osservazione, il viso nelle tav. iniziali di Lola mi ha ricordato nell'immediatezza quello "retrò" di Betty Boop, eccezionale! Cerca, se riesci, a mantenere quell'icona di riferimento...
Ciao

lia ha detto...

mh, infatti lo definisco storyboard proprio perchè ancora nn ho deciso bene la stilizzazione dei personaggi..

Lele ha detto...

Comunque intendeva essere un complimento l'assimilare il tuo storyboard a un fumetto e l'aspetto di Lola a Betty Boop! Non vorrei essere frainteso!
Ciao

lia ha detto...

no, figurati! anzi ti ringrazio!!